OL-SDR

HF 1.8-50Mhz 4 CHANNELS SDR TRANSCEIVER

OL-SDR

HF 1.8-50Mhz 4 CHANNELS SDR TRANSCEIVER

SOON AVAILABLE FOR PRE-ORDER

SOON AVAILABLE FOR PRE-ORDER

Vista_1
FPGA
IMG_5355
Vista_1
FPGA
IMG_5355
sdr_3.107

OL-SDR Tropical

Tropicalizzato per gli usi più estremi

OL-SDR è racchiuso in un case realizzato con alluminio di alta qualità, garantendo una solidità ineguagliabile senza compromettere l'eleganza del design. La cornice in gomma, attentamente progettata, offre una protezione affidabile dagli urti, rendendo OL-SDR adatto a utilizzi in condizioni operative impegnative.

Questa combinazione di robustezza e stile rende OL-SDR un'opzione versatile per una vasta gamma di contesti, dove la resistenza è fondamentale. La radio può essere offerta in una versione tropicalizzata su richiesta, ideale per ambienti estremi dove la durabilità è essenziale, senza compromettere la raffinatezza del design.

Questa caratteristica aggiuntiva, insieme alla solidità strutturale del case, sottolinea la capacità di OL-SDR di adattarsi a condizioni operative variegate, offrendo prestazioni affidabili anche in ambienti impegnativi.

Pannello posteriore: 

un mondo di connessioni!
Back_Drawing

OL-SDR rappresenta il vertice dell'innovazione nel campo delle radio SDR, offrendo una sofisticatezza e una flessibilità senza rivali. Basta, ad esempio, analizzare il suo pannello posteriore, che offre una vasta gamma di connessioni e funzionalità, incarnando la complessità e la potenza che stanno alla base di questa straordinaria soluzione tecnologica.

Con una struttura interna centrata attorno ad una FPGA di ultima generazione, OL-SDR si distingue per una versatilità e un controllo senza precedenti. Questa capacità di adattamento estremo e precisione operativa lo posiziona come un Transceiver versatile in una gamma diversificata di contesti operativi high-demand, dove l'esigenza di prestazioni al limite è fondamentale.

La sua architettura interna e l'interfaccia esterna avanzata sono progettate per soddisfare le necessità più esigenti degli operatori più sofisticati. OL-SDR si presenta come un'opzione ideale per coloro che richiedono la massima personalizzazione e flessibilità, offrendo un livello di funzionalità adattabile a una vasta gamma di applicazioni specializzate.

Dettagli costruttivi

Interamente prodotto in Italia
pngaaa.com 959731
motherboard
filtri_lp
Filtri LP Antialiasing

Filtri LP Antialiasing ad elevata Ultimate Attenuation. Attenuazione di circa 70dB (a cui sommare l'attenuazione dei filtri di banda RX, tipicamente >40dB) delle frequenze Broadcasting FM (88-108MHz) che potrebbero generare interferenze nell'intervallo 15-35 Mhz.

oscillatore
Oscillatore compensato

Oscillatore compensato in temperatura (Temperature Compensated Crystal Oscillator) ad elevata stabilita'. +/- 50 ppb (0.5Hz a 10MHz) su tutto il range di temperatura (0°C a 70 °C) e ingresso antenna GNSS (Global Navigation Satellite System, alias GPS, Glonass, Galileo).

oscillatore2
Oscillatore a bassissimo rumore

Oscillatore per ADC, DAC ed FPGA a bassissimo rumore. Noise tipico -155dBc/Hz a 10KHz dalla frequenza. L'uscita LVPECL pilota tramite linea differenziale adattata gli ADC di RX, il DAC di TX e la FPGA senza componenti attivi intermedi, garantendo le migliori performance possibili delle sezioni RF.

Dettagli costruttivi

Interamente prodotto in Italia
pngaaa.com 959731
motherboard
filtri_lp
Filtri LP Antialiasing

Filtri LP Antialiasing ad elevata Ultimate Attenuation. Attenuazione di circa 70dB (a cui sommare l'attenuazione dei filtri di banda RX, tipicamente >40dB) delle frequenze Broadcasting FM (88-108MHz) che potrebbero generare interferenze nell'intervallo 15-35 Mhz.

oscillatore
Oscillatore compensato

Oscillatore compensato in temperatura (Temperature Compensated Crystal Oscillator) ad elevata stabilita'. +/- 50 ppb (0.5Hz a 10MHz) su tutto il range di temperatura (0°C a 70 °C) e ingresso antenna GNSS (Global Navigation Satellite System, alias GPS, Glonass, Galileo).

oscillatore2
Oscillatore a bassissimo rumore

Oscillatore per ADC, DAC ed FPGA a bassissimo rumore. Noise tipico -155dBc/Hz a 10KHz dalla frequenza. L'uscita LVPECL pilota tramite linea differenziale adattata gli ADC di RX, il DAC di TX e la FPGA senza componenti attivi intermedi, garantendo le migliori performance possibili delle sezioni RF.

Pure Signal-2

Pure Signal

Purezza spettrale a tutti i costi

Oltre ad una perfetta elaborazione della modulazione, OL-SDR implementa una funzione innovativa (Pure Signal) per per correggere le non-linearità sempre presenti anche nei migliori amplificatori di potenza.
Monitorando il segnale trasmesso, viene controllata in tempo reale la sua purezza, quindi intervenendo opportunamente nel processo di generazione del segnale stesso, si neutralizzano le distorsioni introdotte. Si ottiene così un miglioramento della IMD3 di norma compreso tra i 20dB ed i 40dB, portando la IMD3 finale a valori normalmente migliori, anche di molto, di -60dBc: valori irraggiungibili per qualunque TX dotato di amplificatore di potenza.

OL-Master

Un software di controllo altamente sofisticato, che offre il pieno controllo del vostro SHACK

Frutto di cinque anni di sviluppo e oltre 20.000 ore di programmazione, OL-Master rappresenta il culmine dell'impegno di un team di appassionati radioamatori. Testato in ogni condizione operativa, dalla ricezione delle trasmissioni Broadcast e delle Utility, alle sfide più impegnative dei Contest e delle Spedizioni, questo software è stato ottimizzato in ogni aspetto.
Con un'esperienza d'uso senza precedenti, OL-Master si distingue per la sua interfaccia intuitiva e moderna, offrendo una gamma incomparabile di funzionalità personalizzabili. Prendendo ispirazione dalle soluzioni leader nel settore, OL-Master va oltre le aspettative.

OL-Master garantisce un controllo completo e dettagliato delle impostazioni, garantendo la massima personalizzazione della propria stazione diventandone il Centro di Controllo. La sua interfaccia grafica accattivante si adatta perfettamente sia agli appassionati di radioascolto (SWL) che ai radioamatori più esigenti, consentendo una gestione fluida delle operazioni sia durante il RagChew, sia durante i contest o le più impegnative spedizioni.

Con ben 55 pagine di configurazione e un'ottimizzazione mirata per le condizioni operative più estreme, OL-Master si posiziona come il punto focale del vostro equipaggiamento, garantendo una personalizzazione senza limiti per un'esperienza radioamatore unica nel suo genere.

La sua interfaccia grafica accattivante offre un'esperienza senza pari, mentre la possibilità di personalizzazione lo trasforma nel fulcro del vostro Shack. Sia per chi si dedica al radioascolto (SWL) sia per i radioamatori più esigenti, OL-Master offre menù e funzionalità che consentono una personalizzazione approfondita del proprio ambiente radio. Un partner affidabile e potente per ogni avventura nell'universo delle trasmissioni.

OL_MASTER.jpeg
Multi%20Radio

Gestione remota tramite porta Ethernet con autodiscovery

placeholder image

Matrice di gestione delle antenne con indirizzamento di banda.

placeholder image

Link al database EiBi per identificazione stazioni

placeholder image

Mini Client DxSpider per consultazione Spot nativa

Diversity

Implementazione Diversity Receiver ottimizzata (annunciata).

Transverter

Gestione Transverter indipendente sulle 4 porte.

VAC

Gestione interna Virtual Audio Cables per indirizzamento Audio

CW_memories

CW Keyer con memorie testo e tastiera Ragchew.

Caratteristiche:

OL-SDR è fornito con un software di gestione estremamente evoluto.
Oltre alle normali operazioni di gestione, tipica degli SDR più evoluti presenti sul mercato, OL-MasterLAB offre una serie di funzionalità sino ad oggi inimmaginabili con i normali apparati SDR:

VISUALIZZAZIONE Pana-Spectrum
Oltre le abituali visualizzazioni di Panadapter, Waterfall, Spectrum e Scope, e' possibile visualizzare contemporaneamente sia lo spettro totale ricevuto (Panadpter a larga banda nella parte superiore), catturato prima di ogni elaborazione (filtri, notch, agc, ...), sia lo spettro audio dopo ogni elaborazione locale (filtri, notch, agc, ....) (Spectrum nella parte inferiore). Si puo' cosi' avere sotto controllo ed ottimizzare sia la ricezione della stazione sintonizzata, che tenere contemporaneamente monitorato l'intero spettro.

MULTI NOTCH FILTER
Sarà possibile definire un numero illimitato di notch, col solo click del tasto destro del mouse sul segnale da eliminare, operando indifferentemente dalla finestra Panadapter che dalla finestra Spectrum che dal PanaSpectrum, 

INTELLIGENT SPLIT
Sara' possibile aprire fino a 4 finestre indipendenti su 4 porzioni di spettro ShortWave differenti e, all'interno di ogni finestra, attivare anche un ricevitore secondario (sub-ricevitore).
Ogni frequenza utilizzata da ciascun ricevitore e sub-ricevitore puo' essere selezionata con un click come frequenza di trasmissione, andando cosi' oltre la comune definizione di Split Operation.

CONFIGURATION MEMORY
Ogni volta che si cambia banda, vengono automaticamente memorizzati piu' di 50 parametri (inclusi frequenze, impostazioni di visualizzazione di Panadapter, Spectrum e Waterfall, filtri, modi, funzioni DSP, impostazione dei Meter, AGC etc. etc.) che saranno richiamati quando al ritorno in banda in modo che l’operatore possa utilizzare le impostazioni precedenti.

SAFETY MEMORY
Tutte queste impostazioni vengono salvate permanentemente al momento della chiusura di OlliterSDR. Nel database di configurazione, rimangono presenti le ultime 9 configurazioni, per permettere, nel caso di errori di configurazione o nel caso di crash del PC, di poter recuperare una versione coerente di configurazione.

FULL SPECTRUM RECORDER
Quando si attiva la funzione Recorder, puo’ essere registrato o il segnale audio di ogni ricevitore primario attivo o il segnale RF relativo a tutto lo spettro ricevuto in ogni finestra RX attiva. Nel caso di registrazione dell’intero spettro, sara’ possibile sintonizzare qualunque segnale presente in banda, permettendo cosi’ di raggiungere anche stazioni in precedenza inascoltate.

QUICK MEMORY
Ogni finestra RX e’ dotata di una memoria per salvare le impostazioni di una stazione di interesse. Sia il salvataggio che il ripristino avvengono con un solo click. Le impostazioni salvate sono permanenti e vengono memorizzate nel database di configurazione per essere fruibili alla riaccensione di OlliterSDR.  

Never miss a beat. Follow us on social:

Olliter Laboratory

+39 320.162.9300

hello@olliter.com